Il makeup look ufficiale di Evangeline Lilly in Antman | Dalla makeup artist HEBA THORISDOTTIR

21.8.15


"Per il personaggio di Evangeline Lilly, Hope, volevamo un look femminile che la rendesse bella, ma al tempo stesso letale!" ha precisato, nel numero 115 di Make Up Artist Magazine, Heba Thorisdottir, make-up department head del film Antman!

Ecco il breakdown completo del look! :D

Skincare
"Come prima cosa ho vaporizzato Facial Treatment Essence di SK-II sul viso servendomi di uno spruzzino; poi ho applicato Rx Complex Serum di Le Mieux e Facial Treatment Essence-Eye, sempre di SK-II, sotto gli occhi. Come crema viso 24 Hr. Age Defying Cream di Le Mieux.
Per rinfrescare il makeup, vaporizzavo sul viso più volte nel corso della giornata il Damask Rose & Witch Hazel Organic Facial Toner di Alkemistinn." ha spiegato Thorisdottir.

Fondotinta
Silk Brightening Cream di Sensai come primer. Veil Fluid Makeup di Hourglass (in un mix customizzato delle tonalità Beige e Sand).

Correttore
Corrector, Contour, Camouflage HD Palette 1 di Viseart.

Powder
Smooth Operator Amazonian Clay Pressed Finishing Powder di Tarte.

Blush
MAC Powder Blush in Blushbaby con un tocco di Tarte Amazonian Clay 12-Hour Blush in Dollface al centro delle guance come pop di colore.

Ombretto
Toni neutri dalla Eyeshadow Palette in 1 Neutral Matte di Viseart + MAC Eyeshadow in Nehru sfumato all'attaccatura delle ciglia.
Come illuminante occhi, Eyeshadow Femme Naturale di Tarte nel colore Shimmering Buff.

Eye Liner
The Eyeliner di Dolce & Gabbana nel colore Black.

Sopracciglia
Arch Brow Sculpting Pencil di Hourglass nella tonalità Dark Brunette.

Mascara
Lights, Camera, Lashes 4-in-1 Mascara di Tarte.

Ciglia Finte
MAC 30 Lash, nello specifico 3 ciuffetti all'angolo esterno di ciascun occhio.

Labbra
Cellular Performance Total Lip Treatment di Sensai come idratante; Lip Tar:Matte di Obsessive Compulsive Cosmetics in NSFW per il signature red lip di Hope.

Illuminante
MAC Cream Color Base in Pearl.


Vi piace? Avreste cambiato qualcosa? :D

Chanel | Soleil Tan De Chanel

30.7.15


Ecco uno dei miei prodotti preferiti di sempre: Soleil Tan De Chanel, il bronzer in crema più famoso di sempre che probabilmente non ha bisogno di molte presentazioni! Basta dare un'occhiata all'iconica jar e al tappo nero a vite con su impresso il logo Chanel (color oro invece del solito bianco perché si tratta di un prodotto "soleil") per riconoscere un prodotto avvistato praticamente in ogni backstage e in ogni makeup kit del globo. Signori miei [cit.], siamo davanti alla star del mondo dei bronzer! :D

Fino a poco tempo la sua difficile reperibilità in Italia ne accresceva il mito, il prestigio e la leggenda, in quanto bisognava ordinarlo da rivenditori selezionati (io l'ho preso da Pinalli) italiani o europei; adesso lo vedo farmi l'occhiolino da praticamente ogni espositore Chanel :D
Suppongo valga il detto meglio tardi che mai, almeno quando lo finirò potrò usufruire di qualche sconto sul prezzo-fucilata di 40 euro, anche se la jar è da 30 g e ne basta talmente poco alla volta che mi durerà moooooolto tempo!

L'INCI è quello che ci si potrebbe aspettare da un bronzer in crema a lunga durata: un mix di siliconi volatili e non, cere sintetiche e vaghi filtri solari (anche se non ha SPF dichiarato e non dà flashback nelle foto). Non c'è acqua nella formulazione, quindi essenzialmente va ascritto alla categoria dei prodotti cosmetici a base grassa, alla stregua di un blush in crema o un correttore in pot: io lo applico con pennelli non troppo compatti e rigorosamente in setole sintetiche (ottimo il taklon) come il Multitask Brush di Real Techniques.
Un applauso ai formulatori perché il risultato è un prodotto con una texture leggera, impalpabile, dal tocco asciutto e dalla lavorabilità estrema, stratificabile, modulabile nel colore e con una sfumabilità divina. E' tutto quello che si possa desiderare da un bronzer in crema, davvero: se avessi dovuto crearlo io avrei cercato di farlo esattamente così!

Mi piace anche il fatto che che la profumazione sia neutra-cremosa e non lo abbiano appestato con una delle classiche scelte high end tipo violetta, rosa, etc. Lo rende molto più elegante ;)




E' un prodotto versatile: io lo uso come bronzer per ridare colore e dimensione al viso dopo l'applicazione del fondotinta e poi fisso tutto con un velo di cipria.
E' molto bello anche come base makeup sul viso abbronzato per esaltarne il colorito! Volendo può essere usato anche come contouring da giorno, però su un viso già abbastanza definito di suo in quanto non crea ombre, ma al massimo esalta quelle presenti.
Se cercate qualcosa per un contouring in crema effetto Instragram/Kardashian-dei-tempi-d'oro non è proprio il prodotto giusto, ha proprio tutta un'altra "raffinatezza" :D

Un'unica cosa: sul fatto che come punto colore sia "universale" ho dei dubbi. E' un marrone-caldo medio, diciamo che va bene sul classico range di colori di pelle classicamente considerate da Chanel: chiare a sottotono rosa, chiare a sottotono giallo, beige, beige abbronzato, olivastre e stop.
Io anche nei mesi di grazia di sole e mare non divento mai più scura di un tot, quindi diciamo che posso sfruttarlo appieno in ogni mia sfumatura. :D


In definitiva, è un prodotto che adoro e consiglio dal profondo del cuore. Visto che ora si trova moooolto più facilmente, swatchatelo e provatelo: ve ne innamorerete *_*


Naturaline la nuova linea di cosmetici ecobio low cost di Conad!

20.7.15

*Fonte immagine*
Il mercato asseconda sempre le preferenze dei consumatori, in questo caso parliamo di prodotti EcoBio, biologici, ad oggi siamo sempre più informati sui benefici di questi. Grandi o piccini, per tutti, mia nonna che ha una età decisamente avanzata mi dice se è Bio è meglio. Siamo sempre a caccia di prodotti biologici che si possano trovare facilmente e con un costo contenuto, la Conad (grande catena di supermercati presente in tutta Italia) ha lanciato in esclusiva la vendita di questo marchio: NATURALINE. Chi mi segue su instagram, ha visto che ho acquistato già la crema viso per pelli grasse, ma conto di tornare prestissimo per riprendere altri prodotti.



Dall'incontro fra natura, scienza e cosmesi, fiorisce la bellezza green, in esclusiva da Conad.
 

Siamo fatti di natura e non c'è niente meglio della Natura per prenderci cura di noi stessi. Per questo da oggi, in esclusiva nei punti vendita Conad, trovi Naturaline: la linea per il corpo totalmente naturale, frutto della più avanzata ricerca cosmetica svizzera al servizio della tua bellezza. Scegliere i prodotti Naturaline significa farsi cullare e coccolare dalla delicatezza di prodotti a base di componenti vegetali purissimi, molte delle quali provenienti da agricoltura biologica controllata, e oli essenziali naturali. Tutti i prodotti, inoltre, sono dermatologicamente testati e privi di coloranti e profumi sintetici, senza siliconi o componenti a base di oli minerali. Una responsabilità che sentivamo di doverci assumere sia verso di te che verso l'ambiente.

La tua bellezza, è più sicura, se i prodotti sono certificati.

Tutti i prodotti Naturaline che trovi nel tuo Conad, sono garantiti ECOCERT, un organismo di controllo e di certificazione internazionale indipendente che verifica che i prodotti cosmetici dichiarati naturali e biologici rispettino alcuni parametri rigidi e oggettivi. Ad esempio, requisito fondamentale è che i prodotti contengono componenti sostenibili realizzati con procedure ecologiche e che almeno il 95% di tutte le componenti sia di origine naturale.

I prodotti certificati devono inoltre garantire l'uso di ingredienti derivati da risorse rinnovabili e l'assenza di OGM, parabeni, fenossietanolo, nanoparticelle, silicio, PEG, profumi sintetici e coloranti. ECOCERT è un attestato di sicurezza in più per la tua naturale tranquillità. (fonte: web)

La mia grande sorpresa è stata nel trovare, a parte una gamma davvero vasta di prodotti, i prezzi davvero contenuti, da circa 4€ a finire al massimo di 10€ , quindi direi che sono accessibili a chiunque. Non vedo l'ora di provare gli shampoo ed il burro corpo.

Voi l'avete già vista? Avete provato qualcosa? Raccontateci!

Pupa: la nuovissima e freschissima collezione JELLY GLOW!

16.7.15


Pupa per quest'estate ha lanciato una nuovissima e freschissima collezione, la Jelly Glow! La linea si compone da sei jelly glow lip balm, sei smalti e tre chubby blush. L'idea è quella di creare prodotti che siano freschi, luminosi, da utilizzare in estate e che siano sheer, ovvero in trasparenza. La leggerezza delle texture, i finish "glossy", il fattore di protezione presente nei lip balm, li rendono i prodotti perfetti da utilizzare per la bella stagione. Scopriamoli insieme!



Questi sono tre dei sei colori appartenenti alla collezione, il loro effetto è semi trasparente, tuttavia abbondando con le applicazioni il colore risulterà più o meno visibile.

Smalto dall’effetto semi-trasparente modulabile a seconda del numero di passate e dal finish ultra glossato e super brillante. Il maxi applicatore piatto big brush con 440 setole dal taglio arrotondato, garantisce un prelievo e un rilascio ottimale del colore per una stesura semplice e veloce in un solo gesto.

Smalto disponibile in 6 esclusive tonalità fruttate e ultra brillanti001 Baby Pink, 002 Fuchsia Dream, 003 Cherry Jam, 004 Sunny Coral, 005 Juicy Orange, 006 Exotic Red. Prezzo consigliato: 6,60€.


Questi invece sono tre dei sei Jelly Glow Lip Balm, balsami colorati, colorati davvero, per le labbra. La presenza del fattore di protezione 10 è perfetta per la bella stagione, da utilizzare anche al mare o in piscina, hanno un elevato potere idratante che li rende estremamente confortevoli da indossare.

Jelly Glow Lip Balm è il balsamo labbra ideale per labbra morbide, idratate e naturalmente luminose. La texture morbida, leggera e fondente veste le labbra con un leggero velo di colore modulabile che si intensifica passaggio dopo passaggio.

Il balsamo labbra ha una formula arricchita con Vitamina E e con un Mix di Oli e Cere ad azione emolliente garantisce una perfetta idratazione e protezione delle labbra.  
La sua delicata profumazione avvolge le labbra con un delicato aroma fruttato che dona una piacevole esperienza sensoriale.

Disponibile in 6 colori che spaziano dalle delicate sfumature del rosa a quelle più decise del fuchsia e del rosso: 

001 Baby Pink, 
002 Fuchsia Dream, 
003 Cherry Jam, 
004 Sunny Coral, 
005 Juicy Orange, 
006 Exotic Red.

Idratazione Clinicamente testata. 

SPF 10. Protegge le labbra dai raggi nocivi del sole e ne previene l’invecchiamento.

Paraben Free . Dermatologicamente testato. Prezzo consigliato: 12,90 €.










Infine troviamo i Jelly Glow Chubby Blush, si applicano in pochissimi minuti, pratici, e adatti praticamente a chiunque. L'effetto luminoso, pelle sana e fresca è quello che mi serve per cancellare il grigiore delle giornate di lavoro in attesa delle amate vacanze. I tre colori proposti sono perfetti per ogni tipo di carnagione, dalle bionde alle more, alle rosse trovo la scelta delle colorazioni perfetta.


Jelly Glow Chubby Blush illumina il viso con un delicato tocco di colore semi-trasparente ricreando un sofisticato “effetto wet” che regala un incarnato radioso e fresco senza rinunciare al comfort. La texture leggera, ultra cremosa e facile da sfumare si fonde perfettamente con il viso per una piacevole sensazione di idratazione, esaltando la naturale bellezza della pelle e donando un trucco “effetto bagnato”. 
Paraben Free.  
Dermatologicamente testato.


Disponibile in 3 esclusive tonalità vitaminiche e luminose
001 Pink Sorbet, 
002 Coral Bloom, 
003 Fuchsia Tropic. Prezzo consigliato: 14,90 €.



Vi consiglio di guardarla da vicino, e di toccare i prodotti con mano. Amerete le colorazioni dei jelly glow lip balm. Cosa vi ha colpito? Cosa vi piacerebbe acquistare? Raccontateci!


EOS // MONOI Olio Nativo

8.7.15


Ah, le gioie del Monoi, letteralmente "olio profumato" della Polinesia (perché ottenuto da un processo di enfleurage di fiori di Tiarè in olio di cocco): un vero campione di versatilità in campo cosmetico!
Lo sa bene EOS Natura che, nella linea Monoi, offre bagnodoccia, shampoo, creme e soprattutto lui: l'Olio Nativo (€ 13, 100 ml). Nativo perché (sebbene sia un prodotto rigorosamente made in Italy) è ottenuto seguendo una ricetta squisitamente delle Isole Sottovento della Polinesia Francese... sì, esatto, Bora Bora, Maupiti, Raiatea, Tupai...! :D

L'INCI, trattandosi di un prodotto così puro, è naturalmente molto breve:
Cocos nucifera oil, Gardenia thaitensis flower, tocopherol.

Il packaging è tutto sommato semplice, ma con etichettatura gradevole alla vista e materiali piacevolissimi al tatto (flaconcino da 100ml in plastica soft touch bianca semiopaca). Il tappo è ingegnoso perché offre due possibilità di erogazione differenti: una più controllata e un'altra di calibro maggiore (basta svitarlo per rivelare un'apertura praticamente dello stesso diametro del flaconcino).
Il cartoncino esterno contiene davvero tutte le informazioni che possiate desiderare su origine, tradizioni, caratteristiche del prodotto e, soprattutto, preziosissimi consigli d'impiego:

IDRATAZIONE QUOTIDIANA 
Dopo la doccia per una pelle morbida, elastica e luminosa. 

MASSAGGIO 
Intiepidito fra le mani e massaggiato, aiuta a creare armonia fra corpo e mente, sciogliendo le tensioni prodotte dallo stress. 

BAGNO 
Per un bagno di bellezza anti-stress qualche goccia in vasca da bagno addolcisce e ammorbidisce la pelle. 

DOPOSOLE 
Dopo le esposizioni solari restituisce alla pelle idratazione, ne calma le irritazioni, illumina e fissa l’abbronzatura. 

CAPELLI 
Per capelli secchi, opachi e sfibrati distribuire su tutta la lunghezza e tenere in posa almeno 30 minuti con un asciugamano prima dello shampoo; oppure qualche goccia come tocco finale per ristrutturare le punte secche e proteggerle da agenti atmosferici e cloro. 


Il mio utilizzo preferito è come impacco preshampoo sui capelli: avendoli ricci e crespi, l'olio di cocco è uno dei miei migliori alleati :D
In moltissimi lo adorano per rimuovere il makeup, ma qui gli preferisco altri oli più leggeri.

Infine spendiamo due parole sulla profumazione, che è interessante in quanto non è il classico monoi talcato e cipriatissimo e non si sente quasi per nulla il tiarè: sento invece tantissimo la "burrosità" dell'olio di cocco, quindi, se volete avvicinarvi al monoi ma temete l'effetto fiore in macerazione, questo potrebbe essere un buon inizio :D






Beauty Breakdowns // JURASSIC WORLD: il makeup ufficiale di Bryce Dallas Howard, direttamente dalla makeup artist Vivian Baker

1.7.15


La celeberrima makeup artist Vivian Baker (premio Emmy 2009 per Grey Gardens, capo del makeup department in produzioni come Il grande e potente Oz, Footlose, Spiderman 3, Pirati dei Caraibi, House M.D., Lemony Snicket, 21 grammi...) ha ideato e curato il makeup di Jurassic World!

Sebbene l'associazione dinosauri-glamour possa non sembrare immediata, l'attrice Bryce Dallas Howard (nel ruolo della scienziata Claire Dearing) indossa un makeup davvero splendido!
"E' stato un onore immenso far parte di un progetto del genere" ha dichiarato Baker "il film aveva le Hawaii e New Orleans come location, quindi avevamo tutti gli elementi della giungla -caldo, umidità, sole, insetti- con i quali misurarci continuamente. Ma è un vero piacere lavorare con Bryce."



Nel dettaglio:


Skincare
"Bryce ha un sistema speciale di cura della pelle ideato da Terri Lawton; Terri lo ha modificato per l'occasione, in modo che si adattasse meglio alle condizioni climatiche in cui ci trovavamo" precisa Baker "io ho poi aggiunto un mix di solari di BeautyRX"

Fondotinta
Giorgio Armani
Maestro Foundation in 5.5 e Clé de Peau Beauté Cream Foundation in BF20 Light Buff. "Il Maestro su tutto il viso e il Clé de Peau aggiunto nelle zone dove volevo più coprenza." spiega Baker.

Correttore
By Terry Cellularose Brightening CC Lumi-Serum Color Control Radiance Elixir in Immaculate Light.

Cipria
Sensai Loose Powder.

Blush
Becca Blotting Powder Perfector in Tinted.

Eye Shadow
Le Maquillage Professionnel Fard Crème Palette 6-Color in MAP13.

Eye Liner
Inglot AMC Eyeliner Gel in 78 e Tom Ford Noir Absolute For Eyes.

Sopracciglia
Premiere Products, Inc. Skin Illustrator Brow Palette.

Mascara
Dior Diorshow in Catwalk Black.

Ciglia Finte
"Strip lashes leggere e sottili che ho trovato in un negozio giapponese" da spiegato Baker.

Labbra
Premiere Products, Inc. Skin Illustrator Glazing Spray in Bruise Red con Hourglass Nº 28 Lip Treatment Oil applicato sopra.




Vi piace? :D

WELEDA: Rosa Mosqueta, Lozione Corpo

26.6.15


Questo è il primo prodotto del marchio Weleda che utilizzo per me, ho comprato delle cose al mio bambino, è stato un regalo inaspettato ed è stato accompagnato anche alla crema detergente corpo (di cui vi parlerò). In generale adoro i prodotti alla rosa mosqueta, le proprietà di questa pianta sono conosciutissime in campo cosmetico, vi rimando a questo interessante articolo che vi spiegherà tutti i suoi benefici.
La rosa con il suo profumo intenso può non piacere a tutti, per questo motivo vi consiglio di annusare sempre, ove possibile, i prodotti che contengono questa pianta perché l'odore è davvero molto pungente. In questo periodo tengo più cura della mia pelle, l'estate è dietro l'angolo e non voglio essere impreparata, l'idratazione è la parola d'ordine.
Qui potete trovare l'elenco dei venditori del marchio.




Yves Rocher MELA VERDE + ANICE STELLATO | Edizione Limitata Estate 2015!

19.6.15


Ricetta "Shamrock Shake" tratta da Hot Body Year Round di Cassey Ho



Strane combinazioni che funzionano meravigliosamente?
Se può succedere per spinaci+banana+agave+cocco (come nella ricetta dello shake in foto, provare per credere! :D), succederà per la nuova edizione limitata di Yves Rocher alla Mela Verde + Anice Stellato?

In un gel doccia esfoliante, che viene massaggiato e tenuto su più a lungo rispetto a un gel doccia, la profumazione è un aspetto da tenere decisamente in considerazione... nel caso di un'acqua profumata, beh, la profumazione è tutto! Posso dire che in questo caso siamo decisamente al cospetto di un inaspettato match made in heaven, un'accoppiata fatta in paradiso, perché la deliziosa e succosa nota di apertura della mela verde viene arricchita e resa più "adulta" dall'aroma più pungente ma ugualmente fresco dell'anice!
Se, come me, trovate il profumo della mela verde di caramelle, succhi, shampoo etc. migliore di quello delle mele vere (perché è tipo una versione "idealizzata" di come dovrebbe essere l'odore di una mela :D), adorete il modo in cui l'anice dà un tocco particolare e più intenso al tutto!

Il packaging, classico nelle linee e saldo nei materiali, è impreziosito da una grafica deliziosa e molto curata; sia il gel che l'acqua profumata hanno, inoltre, un delicato colore verde chiaro (dato da un mix di pigmento giallo e blu) a richiamare la mela verde e l'anice.




Nel dettaglio:

Il Gel Doccia Esfoliante (200 ml, € 4,95) svolge la sua azione esfoliante grazie alla presenza di semini di Kiwi e di polvere di nocciolo di albicocca, entrambi visibili a occhio nudo: l'esfoliazione è molto delicata, per questo io lo considero un gommage; ha una base lavante che contiene aloe da agricoltura biologica e un mix tensioattivi, pertanto è un prodotto 2 in 1 che deterge ed esfolia allo stesso tempo!

L'Acqua Profumata Rinfrescante (100 ml, € 7,95) è un toccasana rivitalizzante se vaporizzata direttamente sul corpo nelle giornate afose, oppure creando la classica "nuvoletta" di profumo e saltandoci dentro! Io la uso anche nei capelli :D


In definitiva, la prossima volta che siete da Yves Rocher, vi raccomando col cuore di dare un'annusata alla linea Mela Verde + Anice Stellato: sono un mix imperdibile *_*





Questo post contiene prodotti inviati come omaggio a scopo di valutazione dall'azienda produttrice. 
Ad ogni modo, la nostra priorità siete voi e 
ci impegniamo ad essere sinceri con voi; le recensioni non sono alterate né avvengono su commissione o dietro compenso: esprimono realmente le nostre opinioni :)



Quale mix insolito vi ha stupito ultimamente? :D





Quello che ho acquistato a Londra, qualche mese fa!

15.6.15


Sono passati diversi mesi da quando ho passato qualche giorno nella mia amatissima Londra, per me vale il detto che dice non è mai troppo tardi, ditemi che vale anche per voi!
Questa volta ho portato con me il mio bambino al tempo aveva 8 mesi e non ho avuto grandissime occasioni per fare acquisti dedicati solo a me, avendo l'occasione di potermi rivolgere agli e-commerce ho preferito acquistare abbigliamento per lui per la maggioranza. 

A differenza della volta precedente in cui ho visitato la bella Londra questa volta non avevo una grande lista cosmetica organizzata, e frenata anche dal limite del peso bagaglio mi sono frenata non poco. Vi avevo anticipato la foto su Facebook ed Instagram, e nel dettaglio vi mostro cosa ho scelto di acquistare, i prezzi e dove potete trovarli.
Mi sono soffermata principalmente nelle catene Boots e Superdrug, che gli inglesi definiscono come Pharmacy ma in realtà hanno tantissimi articoli oltre ai medicinali, svariatissimi marchi cosmetici, e anche prodotti da mangiare.
Qui potete trovare la lista di tutti i punti vendita Boots (qui lo store locator), ma vi garantisco che ne troverete uno ad ogni angolo. Poco meno l'affluenza di Superdrug (qui lo store locator), ma presente sempre, diciamo che non potete proprio dire di non averli trovati, ecco.



Boots da quest'anno ha ben deciso di aprire i battenti alle spedizioni in Italia con spese di spedizione abbastanza elevate 9,99£ che al cambio attuale corrispondono a 13€, la cosa che adoro di questi due posti in particolar modo è che propongono di continuo offerte, nel periodo in cui sono stata io c'era il 3X2 su qualsiasi marchio cosmetico, il terzo prodotto che costava meno o uguale ad un altro è FREE, questo vi obbliga psicologicamente ad acquistare sempre due prodotti, e devo dire che io ero così dispiaciuta di questo.
Di seguito troverete quello che ho deciso di acquistare.


1) La palette di Sleek Au Naturelle, che mi ha colpita per la sua pigmentazione, queste palette costano poco ma valgono tanto, ne posseggo anche altre e le adoro.
2) Bourjois Bronzing Powder come resistere al potere del cioccolato che non fa ingrassare? non potevo proprio.
3) N°7 Matita labbra decantatissima sul web in color Nude, sembra essere il nude perfetto, anche se ho qualche dubbio sul fatto che si veda sulle mie labbra che sono abbastanza pigmentate.
4) Soap&Glory Arch de Triumph matita sopracciglia color tortora all'estremità troviamo la punta illuminante. 
5) Bourjois Cream Blush, adesso capisco il successo che hanno avuto sul web. Provare per credere.
6) Soap&Glory Sexy Mother Blusher, blush in crema dalla forma di un rossettone. Non sono convinta del colore scelto, è troppo troppo pigmentato.



7) Makeup Bag acquistata da Primark, pagata pochissimo, comoda e adorabile. 
8) Tangle Teezer, ne posseggo una da svariati anni, ed era proprio arrivato il momento di cambiarla. Mai più senza!


9) Maschere Montagne Jeunesse, mai provate prima d'ora.
10) Batiste Dry Shampoo, provato in una sola occasione e devo dire che l'effetto "capelli bianchi" è stato atroce.
11) Real Tecnique Stippling brush lo adoro in combo al blush in crema di Bourjois, è un accoppiata vincente!
12) Boots Slanded Tweezers, l'avevo comprata anni prima nel mio primo viaggio a Londra, mi è rimasta nel cuore e l'ho ricomprata davvero ottima.


13) St. Ives scrub corpo, ho adorato quello viso, e ho erroneamente preso quello per il corpo, l'euforia era troppa.
14) Barry M Jelly nail paint, questo l'ho scelto come prodotto gratis quando ho acquistato qualcosa nel 3x2 dire che me ne sono pentita è dire poco.

Questi sono stati i miei acquisti cosmetici personali, ho acquistato qualcos'altro da regalare, e naturalmente tante cose che non hanno a che fare con il make up. La prossima vacanza a Londra mi saprò rifare, intanto che la programmo, ditemi se vi piacciono i miei acquisti :)


Crazy Rumors PERK BOLD COLLECTION / I lipbalm bio al caffè!

10.6.15


Un burrocacao efficace, vegan, biologico e che non sappia di cera muffita? Credo sia la filosofia del brand americano Crazy Rumors, che ci ha preso al 100% con la sua linea di lipbalm dall'INCI verdissimo e dai "gusti" goduriosissimi! Dal gelato (banana split, sorbetti) ai dessert (fragole ricoperte di cioccolato, torta red velvet, cinnamon bun, pan di zenzero...), dalle bevande (cioccolata calda, vari tipi di the) al caffè alle gomme da masticare, Crazy Rumors vi tenterà con almeno uno dei suoi gusti!

A me l'amore e la curiosità sono scattati quando ho visto il pacchetto PERK, ovvero il kit contenente i 4 "gusti" al caffè! :D Nel dettaglio:


>> Mocha: buonissimo, caffè intenso con una punta di cioccolato fondente. Goduriosissimo e assolutamente consigliato, lo ricomprerei con piacere!

>> Coffee Bean: sa abbastanza di chicco di caffè, ma gli mancano lo spessore e la complessità dell'aroma di un autentico chicco di caffè. Hanno cercato di compensare dandogli "amarezza" (nell'odore), ma non è venuto granché per un'estimatrice del caffè come la sottoscritta :D Non lo ricomprerei.

>> Amaretto: assolutamente il mio preferito! Sa proprio di amaretti, i dolcini alle mandorle, ma c'è come un soffio di caffè che gli impedisce di essere dolce e stucchevole. E' delizioso e, una volta finito, lo riacquisterò sicuramente *_*

>> French Vanilla: profumazione delicata e decisamente dolce, una specie di pasticcino svaporato... non mi dice niente! Non mi dà fastidio usarlo, ma non lo ricomprerei.


L'INCI è comune a tutti i lipbalm Crazy Rumors: una base di olio extra vergine d'oliva e macadamia, burro di karitè, un mix di cere e un goccino di olio di jojoba, tutto rigorosamente da agricoltura biologica.
In ultimo, aromi, oli essenziali, vitamina E, rosmarino e stevia in percentuali variabili (questi ultimi non biologici).



La texture è mediamente cerosa, ma gli oli di oliva e macadamia gli danno una bella emollienza e una buona stendibilitàè piacevole da applicare e da tenere su.
C'è da dire che non è certo una formulazione in grado di fare chissà cosa e, per i miei gusti, ci sarebbero stati bene un po' di olio di ricino e un po' di burro di cacao (sarò tradizionalista, ma un burro di cacao senza burro di cacao non è un burro di cacao :P).

Ad ogni modo, sia messo a verbale che è esattamente quello che promette di essere: bio, vegan e sfizioso! Il MIRACOLO va cercato altrove e, d'altronde, non ce lo hanno mai promesso :D

Il packaging non è nulla di rivoluzionario/esaltante in quanto è il classico tubo di plastica dura opaca e semitrasparente (tipo quelli che si comprano anche per i lipbalm fai-da-te), ricoperto però da un'etichetta dalla grafica molto personalizzata, curata e carina!
E' piccolino (sottile, più che altro), ma contiene una quantità giusta di prodotto (4,2 g) per circa 4 euro dove mi rifornisco io, ovvero su EccoVerde. Questo kit Perk contiene 4 lipbalm e costa 15 euro (€ 14,99, il resto mancia!); volendo, è carino anche come idea regalo, perché i lipbalm sono contenuti in una scatolina esterna in cartone con doppia etichettatura nello stile Crazy Rumors.