Beauty Breakdowns // JURASSIC WORLD: il makeup ufficiale di Bryce Dallas Howard, direttamente dalla makeup artist Vivian Baker

1.7.15


La celeberrima makeup artist Vivian Baker (premio Emmy 2009 per Grey Gardens, capo del makeup department in produzioni come Il grande e potente Oz, Footlose, Spiderman 3, Pirati dei Caraibi, House M.D., Lemony Snicket, 21 grammi...) ha ideato e curato il makeup di Jurassic World!

Sebbene l'associazione dinosauri-glamour possa non sembrare immediata, l'attrice Bryce Dallas Howard (nel ruolo della scienziata Claire Dearing) indossa un makeup davvero splendido!
"E' stato un onore immenso far parte di un progetto del genere" ha dichiarato Baker "il film aveva le Hawaii e New Orleans come location, quindi avevamo tutti gli elementi della giungla -caldo, umidità, sole, insetti- con i quali misurarci continuamente. Ma è un vero piacere lavorare con Bryce."



Nel dettaglio:


Skincare
"Bryce ha un sistema speciale di cura della pelle ideato da Terri Lawton; Terri lo ha modificato per l'occasione, in modo che si adattasse meglio alle condizioni climatiche in cui ci trovavamo" precisa Baker "io ho poi aggiunto un mix di solari di BeautyRX"

Fondotinta
Giorgio Armani
Maestro Foundation in 5.5 e Clé de Peau Beauté Cream Foundation in BF20 Light Buff. "Il Maestro su tutto il viso e il Clé de Peau aggiunto nelle zone dove volevo più coprenza." spiega Baker.

Correttore
By Terry Cellularose Brightening CC Lumi-Serum Color Control Radiance Elixir in Immaculate Light.

Cipria
Sensai Loose Powder.

Blush
Becca Blotting Powder Perfector in Tinted.

Eye Shadow
Le Maquillage Professionnel Fard Crème Palette 6-Color in MAP13.

Eye Liner
Inglot AMC Eyeliner Gel in 78 e Tom Ford Noir Absolute For Eyes.

Sopracciglia
Premiere Products, Inc. Skin Illustrator Brow Palette.

Mascara
Dior Diorshow in Catwalk Black.

Ciglia Finte
"Strip lashes leggere e sottili che ho trovato in un negozio giapponese" da spiegato Baker.

Labbra
Premiere Products, Inc. Skin Illustrator Glazing Spray in Bruise Red con Hourglass Nº 28 Lip Treatment Oil applicato sopra.




Vi piace? :D

WELEDA: Rosa Mosqueta, Lozione Corpo

26.6.15


Questo è il primo prodotto del marchio Weleda che utilizzo per me, ho comprato delle cose al mio bambino, è stato un regalo inaspettato ed è stato accompagnato anche alla crema detergente corpo (di cui vi parlerò). In generale adoro i prodotti alla rosa mosqueta, le proprietà di questa pianta sono conosciutissime in campo cosmetico, vi rimando a questo interessante articolo che vi spiegherà tutti i suoi benefici.
La rosa con il suo profumo intenso può non piacere a tutti, per questo motivo vi consiglio di annusare sempre, ove possibile, i prodotti che contengono questa pianta perché l'odore è davvero molto pungente. In questo periodo tengo più cura della mia pelle, l'estate è dietro l'angolo e non voglio essere impreparata, l'idratazione è la parola d'ordine.
Qui potete trovare l'elenco dei venditori del marchio.




Yves Rocher MELA VERDE + ANICE STELLATO | Edizione Limitata Estate 2015!

19.6.15


Ricetta "Shamrock Shake" tratta da Hot Body Year Round di Cassey Ho



Strane combinazioni che funzionano meravigliosamente?
Se può succedere per spinaci+banana+agave+cocco (come nella ricetta dello shake in foto, provare per credere! :D), succederà per la nuova edizione limitata di Yves Rocher alla Mela Verde + Anice Stellato?

In un gel doccia esfoliante, che viene massaggiato e tenuto su più a lungo rispetto a un gel doccia, la profumazione è un aspetto da tenere decisamente in considerazione... nel caso di un'acqua profumata, beh, la profumazione è tutto! Posso dire che in questo caso siamo decisamente al cospetto di un inaspettato match made in heaven, un'accoppiata fatta in paradiso, perché la deliziosa e succosa nota di apertura della mela verde viene arricchita e resa più "adulta" dall'aroma più pungente ma ugualmente fresco dell'anice!
Se, come me, trovate il profumo della mela verde di caramelle, succhi, shampoo etc. migliore di quello delle mele vere (perché è tipo una versione "idealizzata" di come dovrebbe essere l'odore di una mela :D), adorete il modo in cui l'anice dà un tocco particolare e più intenso al tutto!

Il packaging, classico nelle linee e saldo nei materiali, è impreziosito da una grafica deliziosa e molto curata; sia il gel che l'acqua profumata hanno, inoltre, un delicato colore verde chiaro (dato da un mix di pigmento giallo e blu) a richiamare la mela verde e l'anice.




Nel dettaglio:

Il Gel Doccia Esfoliante (200 ml, € 4,95) svolge la sua azione esfoliante grazie alla presenza di semini di Kiwi e di polvere di nocciolo di albicocca, entrambi visibili a occhio nudo: l'esfoliazione è molto delicata, per questo io lo considero un gommage; ha una base lavante che contiene aloe da agricoltura biologica e un mix tensioattivi, pertanto è un prodotto 2 in 1 che deterge ed esfolia allo stesso tempo!

L'Acqua Profumata Rinfrescante (100 ml, € 7,95) è un toccasana rivitalizzante se vaporizzata direttamente sul corpo nelle giornate afose, oppure creando la classica "nuvoletta" di profumo e saltandoci dentro! Io la uso anche nei capelli :D


In definitiva, la prossima volta che siete da Yves Rocher, vi raccomando col cuore di dare un'annusata alla linea Mela Verde + Anice Stellato: sono un mix imperdibile *_*





Questo post contiene prodotti inviati come omaggio a scopo di valutazione dall'azienda produttrice. 
Ad ogni modo, la nostra priorità siete voi e 
ci impegniamo ad essere sinceri con voi; le recensioni non sono alterate né avvengono su commissione o dietro compenso: esprimono realmente le nostre opinioni :)



Quale mix insolito vi ha stupito ultimamente? :D





Quello che ho acquistato a Londra, qualche mese fa!

15.6.15


Sono passati diversi mesi da quando ho passato qualche giorno nella mia amatissima Londra, per me vale il detto che dice non è mai troppo tardi, ditemi che vale anche per voi!
Questa volta ho portato con me il mio bambino al tempo aveva 8 mesi e non ho avuto grandissime occasioni per fare acquisti dedicati solo a me, avendo l'occasione di potermi rivolgere agli e-commerce ho preferito acquistare abbigliamento per lui per la maggioranza. 

A differenza della volta precedente in cui ho visitato la bella Londra questa volta non avevo una grande lista cosmetica organizzata, e frenata anche dal limite del peso bagaglio mi sono frenata non poco. Vi avevo anticipato la foto su Facebook ed Instagram, e nel dettaglio vi mostro cosa ho scelto di acquistare, i prezzi e dove potete trovarli.
Mi sono soffermata principalmente nelle catene Boots e Superdrug, che gli inglesi definiscono come Pharmacy ma in realtà hanno tantissimi articoli oltre ai medicinali, svariatissimi marchi cosmetici, e anche prodotti da mangiare.
Qui potete trovare la lista di tutti i punti vendita Boots (qui lo store locator), ma vi garantisco che ne troverete uno ad ogni angolo. Poco meno l'affluenza di Superdrug (qui lo store locator), ma presente sempre, diciamo che non potete proprio dire di non averli trovati, ecco.



Boots da quest'anno ha ben deciso di aprire i battenti alle spedizioni in Italia con spese di spedizione abbastanza elevate 9,99£ che al cambio attuale corrispondono a 13€, la cosa che adoro di questi due posti in particolar modo è che propongono di continuo offerte, nel periodo in cui sono stata io c'era il 3X2 su qualsiasi marchio cosmetico, il terzo prodotto che costava meno o uguale ad un altro è FREE, questo vi obbliga psicologicamente ad acquistare sempre due prodotti, e devo dire che io ero così dispiaciuta di questo.
Di seguito troverete quello che ho deciso di acquistare.


1) La palette di Sleek Au Naturelle, che mi ha colpita per la sua pigmentazione, queste palette costano poco ma valgono tanto, ne posseggo anche altre e le adoro.
2) Bourjois Bronzing Powder come resistere al potere del cioccolato che non fa ingrassare? non potevo proprio.
3) N°7 Matita labbra decantatissima sul web in color Nude, sembra essere il nude perfetto, anche se ho qualche dubbio sul fatto che si veda sulle mie labbra che sono abbastanza pigmentate.
4) Soap&Glory Arch de Triumph matita sopracciglia color tortora all'estremità troviamo la punta illuminante. 
5) Bourjois Cream Blush, adesso capisco il successo che hanno avuto sul web. Provare per credere.
6) Soap&Glory Sexy Mother Blusher, blush in crema dalla forma di un rossettone. Non sono convinta del colore scelto, è troppo troppo pigmentato.



7) Makeup Bag acquistata da Primark, pagata pochissimo, comoda e adorabile. 
8) Tangle Teezer, ne posseggo una da svariati anni, ed era proprio arrivato il momento di cambiarla. Mai più senza!


9) Maschere Montagne Jeunesse, mai provate prima d'ora.
10) Batiste Dry Shampoo, provato in una sola occasione e devo dire che l'effetto "capelli bianchi" è stato atroce.
11) Real Tecnique Stippling brush lo adoro in combo al blush in crema di Bourjois, è un accoppiata vincente!
12) Boots Slanded Tweezers, l'avevo comprata anni prima nel mio primo viaggio a Londra, mi è rimasta nel cuore e l'ho ricomprata davvero ottima.


13) St. Ives scrub corpo, ho adorato quello viso, e ho erroneamente preso quello per il corpo, l'euforia era troppa.
14) Barry M Jelly nail paint, questo l'ho scelto come prodotto gratis quando ho acquistato qualcosa nel 3x2 dire che me ne sono pentita è dire poco.

Questi sono stati i miei acquisti cosmetici personali, ho acquistato qualcos'altro da regalare, e naturalmente tante cose che non hanno a che fare con il make up. La prossima vacanza a Londra mi saprò rifare, intanto che la programmo, ditemi se vi piacciono i miei acquisti :)


Crazy Rumors PERK BOLD COLLECTION / I lipbalm bio al caffè!

10.6.15


Un burrocacao efficace, vegan, biologico e che non sappia di cera muffita? Credo sia la filosofia del brand americano Crazy Rumors, che ci ha preso al 100% con la sua linea di lipbalm dall'INCI verdissimo e dai "gusti" goduriosissimi! Dal gelato (banana split, sorbetti) ai dessert (fragole ricoperte di cioccolato, torta red velvet, cinnamon bun, pan di zenzero...), dalle bevande (cioccolata calda, vari tipi di the) al caffè alle gomme da masticare, Crazy Rumors vi tenterà con almeno uno dei suoi gusti!

A me l'amore e la curiosità sono scattati quando ho visto il pacchetto PERK, ovvero il kit contenente i 4 "gusti" al caffè! :D Nel dettaglio:


>> Mocha: buonissimo, caffè intenso con una punta di cioccolato fondente. Goduriosissimo e assolutamente consigliato, lo ricomprerei con piacere!

>> Coffee Bean: sa abbastanza di chicco di caffè, ma gli mancano lo spessore e la complessità dell'aroma di un autentico chicco di caffè. Hanno cercato di compensare dandogli "amarezza" (nell'odore), ma non è venuto granché per un'estimatrice del caffè come la sottoscritta :D Non lo ricomprerei.

>> Amaretto: assolutamente il mio preferito! Sa proprio di amaretti, i dolcini alle mandorle, ma c'è come un soffio di caffè che gli impedisce di essere dolce e stucchevole. E' delizioso e, una volta finito, lo riacquisterò sicuramente *_*

>> French Vanilla: profumazione delicata e decisamente dolce, una specie di pasticcino svaporato... non mi dice niente! Non mi dà fastidio usarlo, ma non lo ricomprerei.


L'INCI è comune a tutti i lipbalm Crazy Rumors: una base di olio extra vergine d'oliva e macadamia, burro di karitè, un mix di cere e un goccino di olio di jojoba, tutto rigorosamente da agricoltura biologica.
In ultimo, aromi, oli essenziali, vitamina E, rosmarino e stevia in percentuali variabili (questi ultimi non biologici).



La texture è mediamente cerosa, ma gli oli di oliva e macadamia gli danno una bella emollienza e una buona stendibilitàè piacevole da applicare e da tenere su.
C'è da dire che non è certo una formulazione in grado di fare chissà cosa e, per i miei gusti, ci sarebbero stati bene un po' di olio di ricino e un po' di burro di cacao (sarò tradizionalista, ma un burro di cacao senza burro di cacao non è un burro di cacao :P).

Ad ogni modo, sia messo a verbale che è esattamente quello che promette di essere: bio, vegan e sfizioso! Il MIRACOLO va cercato altrove e, d'altronde, non ce lo hanno mai promesso :D

Il packaging non è nulla di rivoluzionario/esaltante in quanto è il classico tubo di plastica dura opaca e semitrasparente (tipo quelli che si comprano anche per i lipbalm fai-da-te), ricoperto però da un'etichetta dalla grafica molto personalizzata, curata e carina!
E' piccolino (sottile, più che altro), ma contiene una quantità giusta di prodotto (4,2 g) per circa 4 euro dove mi rifornisco io, ovvero su EccoVerde. Questo kit Perk contiene 4 lipbalm e costa 15 euro (€ 14,99, il resto mancia!); volendo, è carino anche come idea regalo, perché i lipbalm sono contenuti in una scatolina esterna in cartone con doppia etichettatura nello stile Crazy Rumors.





Ecco la NAKED SMOKY, l'ultimissima nata della serie Naked di Urban Decay!

2.6.15


Sono da poco trapelate le prime immagini ed il video teaser di una delle release più attese (e allo stesso tempo inaspettate :D!) dell'universo makeup!

Siore e siori, ecco a voi l'ultima nata della serie Naked di Urban Decay: la NAKED SMOKY!


Data di lancio prevista: 8 Luglio 2015; prezzo ancora sconosciuto (presumibilmente sarà sui 50 euro, come le altre palette della serie Naked).

La selezione di colori è interessante: 12 in totale ma, ai colori nuovi ed esclusivi della Naked Smoky, si accompagneranno anche alcuni repromote (già presenti in altre palette Urban Decay).
Nel dettaglio:

>> High (nuovo)
>> Dirtysweet (nuovo)
>> Radar (dalla palette Vice 2
>> Armor (dalla palette Vice
>> Slanted (nuovo)
>> Dagger (nuovo) 
>> Black Market (dalla palette Vice
>> Smolder (nuovo)
>> Password (nuovo)
>> Whiskey (nuovo)
>> Combust (nuovo)
>> Thirteen (nuovo) 

+ Un pennello doppio: Pencil Brush/Crease Brush









... Uhmmmm, sinceramente?
Per quanto io ami la serie Naked ed abbia, col tempo, preso ogni palette (fatta eccezione per la Naked On The Run, che non mi ha mai detto niente... fino ad ora, poi magari impazzisco! :D), ho già la Smoked di Urban Decay (ne avevamo parlato in questo haul Sephora qui) la cui selezione colori mi piace moooolto di più di quella della Naked Smoky...

Non so, questa Naked Smoky mi sembra un ammasso di grigi e colori dupabilissimi! Radar è forse il colore più interessante, ma è un repromote di una palette che possiedo già (la Vice 2, vista in quest'altro haul Sephora!)!

Come sempre aspettiamo i primi swatches, ma mi sa che stavolta passo :D





Quali sono le vostre prime impressioni?

5 SPRAY VISO PER LA PRIMAVERA!

27.5.15



Sarà l'aria di primavera ma confesso che, ultimamente, mi è ripresa la fissa degli spray viso!
Mi piace molto variare e, nello specifico, il gruppo a giro del momento comprende 4 acque floreali ed un'acqua termale (
2. l'adorata Avène, sempre lei! Ne abbiamo già abbondantemente parlato qui)...
P.S. Avrei già messo gli occhi sulla Eau de Beauté / Acqua di Bellezza di Caudalie, shhhhh :D



Also featuring...


1. >> Florame Eau Floreale Geranium: acqua floreale di geranio, biologica. Premettendo che l'odore non è il massimo (non è fastidioso ma sa decisamente di geranio... ma del resto è un'acqua di geranio, eheh :D), è consigliata alle pelli miste a tendenza impura perché è un ottimo antibatterico, al pari della lavanda ma con una maggiore azione astringente.
Mi è piaciuta, ma non così tanto da non poter stare senza ;)


3. >> Apivita Natural Water Face Water from bitter orange blossom: un nome chilometrico per un prodotto dall'odore fantastico, delizioso, paradisiaco! Davvero, è così buona che la mangerei, la berrei, ci cucinerei... ma sono solo 100 ml e quindi me la sono tenuta da parte soltanto per il viso :D Anche questa biologica, è consigliata per idratare ed ammorbidire la pelle.
Devo dire che funziona, l'ho applicata con piacere e con piacere la ricomprerò :)


4. >> De Saint Hilaire Eau floreale de lavande: acqua floreale alla lavanda, anche questa biologica.
L'odore, signori miei, l'odore di quest'acqua floreale è insopportabile, disgustoso: n
on mi aspettavo vaniglia e caramelle, ma una lavanda così sgradevole non l'avevo mai incontrata... non sono riuscita a finirla, sta lì e mi guarda ma io davvero non ho il coraggio! 
Come il geranio, con la sua azione antisettica dovrebbe aiutare le pelli miste e impure, ma sinceramente non ho percepito nessun beneficio. Da non ricomprare assolutamente

5. >> Sanoflore Véritable Eau Floreale Lavande Fine Bio: un'altra acqua floreale alla lavanda, anche questa biologica, ma dall'appeal decisamente diverso essendo un prodotto Sanoflore. Odore classico di lavanda, più floreale rispetto alla De Saint Hilaire e più sopportabile. 
Mediamente efficace ma, anche qui, nulla di eclatante ;) mi sa che la mia caccia all'acqua di lavanda perfetta è solo all'inizio!



E voi? Avete qualche spray viso da consigliarci? :D



MAC (Prep+Prime) FIX+ Spray / / Cambio packaging e considerazioni

25.5.15




Il Fix + di MAC, celeberrimo spray da finish/tonico/rivitalizzante/mixing medium/adorato da Beyoncé ha cambiato packaging e linea e questo lo sappiamo: quello che forse non sappiamo è che, udite udite, il suddetto nuovo packaging è ormai ben diffuso anche qui da noi, tanto che la bottiglietta vecchia che vedete a sinistra nelle foto ha quasi raggiunto lo status di reperto vintage!

In foto, dunque, vecchio vs. nuovo: il cambio è principalmente nella bottiglietta, che da semplice plastica dura bianco latte diventa semplice plastica dura dal finish satinato (il che la fa sembrare un po' meno cheap... costa pur sempre 18 euro per 100ml, un po' di dignità in più non gli fa male!), e nel fatto che il nuovo Fix + conquista di diritto un posto nella linea Prep+Prime (il che lo qualifica a pieno titolo come spray pre e post trucco, invece che come semplice spray da finish).

Formato (100ml) e spruzzino restano invariati; perfino l'INCI non ha subito variazioni (ed è meglio così :D):

Ingredienti
Water, Glycerin, Butylene Glycol, Cucumis Sativus (Cucumber) Fruit Extract, Chamomilla Recutita (Matricaria) Extract, Camellia Sinensis Leaf Extract, Tocopheryl Acetate, Caffeine, Panthenol, Arginine, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, PPG-26-Buteth-26, Fragrance, Disodium EDTA, Phenoxyethanol.

Tutto questo per dire che: se dovete acquistare il Fix+ cercate e chiedete il packaging nuovo (avrete anche la garanzia di un prodotto più "fresco"... e, trattandosi di un prodotto a base d'acqua, più fresco è e meglio è! :D), tenendo presente che anche il formato mini Sized To Go (30ml per €10) ha seguito il fratellone nel cambio packaging, ma che qui in Italia siamo evidentemente deputati a smaltire le rimanenze (perché in vendita vedo solo quello vecchio!).



Nails Of The Day: YVES ROCHER effetto gel in 26 Rose Perle | #SpeakingColors

18.5.15


Ma voi l'avete vista la nuova iniziativa che accompagna l'uscita dei nuovi 50 smalti di Yves Rocher?!?
Al grido di #SpeakingColors, Yves Rocher ci invita ad esprimere il nostro modo di essere e lo stato d'animo del momento condividendo sui social il "colore del giorno"... praticamente è l'essenza del nostro NailsOfTheDay! :D

Tutto questo per dire che io, oggi, mi sento molto #girly e #chic con un intramontabile e delicato rosa perla, rigorosamente effetto gel: Yves Rocher Smalto Effetto Gel (€ 4,95 per 5 ml) nel colore 26 Rose Perle; ça va sans dire, senza ftalati, formaldeide, canfora e toluene!






Dr. Scheller Timo Bio Crema 24h

14.5.15


Qualche mese fa in un ordine fatto su EccoVerde avevo aggiunto al carrello oltre alla crema viso di Avril, questa di Dr.Scheller, onestamente non avevo provato mai nessun prodotto del marchio, e le recensioni non erano tantissime diciamo che mi sono fidata del suo inci.

Iniziamo col capire quali sono le promesse che fa il marchio sulla crema viso 24h Timo Bio: